Contouring e Highlighting - a che servono?

Contouring e Highlighting sono tecniche usate per modificare la percezione degli spazi del viso giocando sui colori, creando luci e ombre con il make up.
Potrebbe aiutare ad esempio a far apparire più ovale o più magro un viso tondo, ad alzare gli zigomi o rendere visivamente più sottile un naso largo.

Quali prodotti si usano?
Gli strumenti principali sono: la terra, l'illuminante e il blush (chiamato anche phard).

Dove applicarli?
Vi metto una foto di quand'ero ragazzina, in cui avevo su solo un leggero fondotinta, quindi la luce nella stanza ha creato luci e ombre proprio come potremmo fare con il trucco:


1 TERRA
Al contrario di ciò che molte ragazze pensano la terra non va messa su tutto il viso! Si devono creare solo alcune zone d'ombra, altrimenti sarebbe inutile, la regola generale è ricreare la forma del numero 3 ai lati del viso (guardate la parte a destra della foto in cui si vede bene la forma del 3):

- si inizia dalla parte vicino alle tempie (sfumando bene fino all'attaccatura dei capelli),
- poi si scende intorno al viso fino a sotto gli zigomi, dove si rientra per creare un'ombra (mi raccomando senza esagerare altrimenti farete sembrare emaciato il vostro volto!),
- infine si crea una sfumatura in basso, sulla linea della mascella.

2 ILLUMINANTE
Dopo aver creato le nostre zone d'ombra possiamo iniziare ad illuminare le parti che ci interessano:
-  la parte centrale della fronte,
-  il dorso del naso, verso la punta (solo al centro!),
-  la punta del mento,
-  la zona appena più in alto degli zigomi, sotto gli occhi ma solo nella parte verso l'esterno del viso.

3 BLUSH
Il blush va posizionato a partire dalla "gobbetta" che si forma quando sorridiamo, sfumando sugli zigomi verso l'esterno. Fate attenzione a non partire troppo vicino al naso e a sfumare bene i contorni! Infatti non è molto carino quando vediamo ragazze con due cerchi fuxia sulle guance...

Quindi, come avrete già capito, la parola d'ordine quando si tratta di Contouring e Highlighting è sfumare bene!

Come fare per...far sembrare il naso più sottile?
Oltre ad illuminare la parte centrale verso la punta, potete scurire i lati con la terra, dando l'effetto ottico di un naso più stretto. Come sempre attente a non esagerare.

Come fare per...far sembrare il viso meno tondo?
Sfumate la terra sotto gli zigomi, partendo dall'esterno verso l'interno. Non fatelo se avete il viso molto magro o  allungato.

Se vuoi seguirmi anche su facebook: https://www.facebook.com/AradiaMakeUp

0 commenti:

Posta un commento

Apprezzo molto i vostri commenti, sentitevi liberi di lasciare la vostra opinione.
Vi prego però di non approfittarne per lasciare link non inerenti al post!

Iscriviti alla Newsletter

 

Visualizzazioni totali

Su di me:

La mia foto
Ciao! Sono Giulia, appassionata di make up! Proprio per questo ho deciso di aprire un blog per dare qualche consiglio e per raccontarvi le mie impressioni sui prodotti!

Se sei un'azienda interessata a spedirmi dei prodotti da provare e recensire puoi contattarmi alla casella e-mail:
giulia60@virgilio.it

If you're a company and you want me to test and write about your products you can contact me at:
giulia60@virgilio.it

I miei lettori!